Come fare un disinfettante gel in casa in maniera naturale

In questo articolo ci poniamo come obiettivo di dare le informazioni basi e le ricette per come fare un disinfettante gel per le mani in casa.

La necessità di avere un buon disinfettante in questo periodo di Covid è una priorità per ogni famiglia. 

Per preparare un gel disinfettante ci sono diverse ricette tratte da documenti trasmessi dall’Oms oppure da Farmacopee di diversi stati Europei.

ricetta-oms-amuchina

Ricetta OMS 1

La prima che proponiamo è quella diramata dall’ Organizzazione Mondiale della Sanità(OMS) in un suo documento.

Ingredienti:

  • Acqua ossigenata 3%(10 volumi)
  • Acqua depurata
  • Alcool Etilico 96%
  • Glicerolo 98%
  • Contenitori

Per preparare un litro di soluzione disinfettante occorrono: 833 ml di alcol etilico al 96% (reperibile al supermercato, quello per preparare liquori); acqua distillata; 42 ml di acqua ossigenata al 3%; 15 ml di glicerolo o glicerina (si trova facilmente in farmacia o parafarmacia). 

In caso di irreperibilità dell’ alcool etilico puro può essere sostituito da un alcool etilico denaturato al 90%, il classico alcool di colorazione rosa,  l’importante che si rimodulino i calcoli per mantenere intatta l’efficacia del gel. Infatti in questo caso i ml di alcool saranno 888 ml, i 55 ml saranno da sottrarre all’acqua depurata.

Procedimento:

  1. versare 833 ml di alcool nel recipiente, aggiungere e mescolare 42 ml di acqua ossigenata;
  2. aggiungere poi alla miscela 15 ml di glicerolo continuando a mescolare;
  3. aggiungere l’acqua distillata sino ad arrivare ad un litro totale di miscela;
  4. ripartire nei diversi contenitori. 

Ricordate di incollare sul recipiente o sul dispenser che utilizzerete una etichetta che indichi il suo contenuto e la data di preparazione. 

Ricetta OMS 2

In questa ricetta l’Oms indica altri ingredienti per la preparazione di un gel disinfettante.

Ingredienti:

  • Alcol isopropilico al 99,8%;
  • Acqua distillata;
  • Acqua ossigenata al 3%;
  • Glicerina o glicerolo al 98%.

Per preparare un litro di soluzione disinfettante occorrono: 750 mL di alcol isopropilico al 99,8%,193 mL di acqua distillata, 42 mL di acqua ossigenata al 3% e 15 mL di glicerina o glicerolo al 98%. 

Procedimento:

  1. Versare 750 mL  di alcool nel recipiente, aggiungere e mescolare 42 ml di acqua ossigenata;
  2. aggiungere poi alla miscela 15 ml di glicerolo continuando a mescolare;
  3. aggiungere l’acqua distillata sino ad arrivare ad un litro totale di miscela;
  4. ripartire nei diversi contenitori. 

Tra le due preparazioni suggeriamo di seguire la prima per la facilità di reperibilità dell’alcool etilico rispetto all’alcool isopropilico.

Ricette da Farmacopea

Per chi avesse invece voglia di cimentarsi con preparazioni più tecniche vi sono 2 diverse preparazioni di gel disinfettanti in 2 farmacopee degli stati europei.

Le farmacopee di riferimento sono:

  1. Britannica
  2. Austriaca

Ricetta da Farmacopea Britannica

Nella farmacopea britannica esiste una ricetta per una soluzione cutanea di sodio ipoclorito ad azione disinfettante sotto il nome di “Dilute Sodium Hypochlorite Cutaneous Solution” 

Ingredienti:

  • Sodio Ipoclorito;
  • Acqua depurata.

Preparazione:

L’operazione è una semplice diluizione di una soluzione concentrata di ipoclorito di sodio fino a farla diventare all’ 1 %

Per esempio se abbiamo una soluzione al 15% per preparare 1000 ml di soluzione disinfettante si dovranno pesare 67 grammi di questa soluzione e aggiungere acqua fino al peso di 1000 mg.

Se invece si vuole creare un gel da questo soluzione suggeriamo di aggiungere con l’acqua del glicerolo nella quantità suggerita dal OMS di 15 ml.

Ricetta Farmacopea Austriaca

La farmacopea austriaca presenta una ricetta sotto il nome di “Aethanolum dilutum” che ha azione disinfettante.

Ingredienti:

  • Alcool etilico 96°;
  • Acqua depurata.

Preparazione:

La ricetta prevede una diluizione di 2 parti di alcool etilico al 96% e una parte di acqua depurata per preparare una soluzione di alcool di circa 63% di grado alcoolico.

Anche in questo caso se si vuole una consistenza più simile ad un gel si puo’ aggiungere una quantità pari a 15 ml di glicerolo al posto dell’acqua.

Ogni ricetta può essere personalizzata con l’aggiunta di un olio essenziale per rendere più gradevole il nostro gel. Suggeriamo di rimanere sempre nell’ordine del 1% di olio essenziale di qualsiasi profumazione che preferiate.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *