Rimedi naturali ed alimentari contro la nausea

Titolo dell’articolo: Rimedi naturali ed alimentari contro la nausea

La nausea è un disturbo che colpisce davvero tutti almeno una volta nella vita. Questa è legata ad una serie di fattori che potrebbero presentarsi durante l’influenza, una gravidanza, ma anche più semplicemente dovuta a indigestioni alimentari. Talvolta si presenta anche per dei lunghi viaggi in auto, in aereo o in nave.

Tutti almeno una volta abbiamo provato cosa significa non riuscire a svolgere le azioni della propria vita quotidiana a causa di una piccola problematica, ed è sicuramente una cosa che non vogliamo mai più provare.
Ebbene questo è possibile grazie ad alcuni rimedi naturali e alimentari contro la nausea.

Sei interessato a scoprire tutto quello che c’è da sapere su questa particolare tematica? Ottimo, allora non possiamo fare altro che consigliarti di continuare nella lettura del nostro articolo, in quanto andremo ad approfondire questa tematica in maniera piuttosto specifica e approfondita.
Ti auguriamo dunque una buona lettura, nella speranza che il nostro articolo possa risultarti davvero utile per cancellare per sempre dalla tua vita la parola nausea!

Paragrafo uno: Lo zenzero
Lo zenzero è uno dei rimedi alimentari migliori per poter eliminare tutti i sintomi relativi alla nausea. Per questo motivo si sceglie una tisana, ma se lo hai a casa è sempre meglio assumerne un pezzo direttamamente dalla radice per poter prendere tutti i benefici, che vanno anche oltre al trattamento della nausea.
Esso infatti va a garantire una corretta digestione, dunque sarebbe ottimo da assumere dopo i pasti.

Spesso si utilizzano delle caramelle contenenti sia zenzero che limone, e queste sono molto valide, per cui diventa consigliabile tenerle sempre a portata di mano e assumerle all’occorrenza. Non risolvono del tutto il sintomo, ma sicuramente lo rendono decisamente più lieve e sopportabile.

Paragrafo due: Il digiuno
Quando la nausea fa fatica a passare puoi decidere di saltare un pasto, per permettere allo stomaco di rilassarsi e riuscire a digerire correttamente.
Questo è l’ideale nel caso in cui la nausea fosse dovuta a cattive abitudini alimentari o perchè si è mangiato qualcosa di pesante nei pasti precedenti.

Paragrafo tre: La Menta Piperita
Per quanto riguarda la menta piperita, viene consigliato l’utilizzo dell’olio essenziale, che è molto più semplice da reperire sul mercato ed è un’ottima soluzione alla nausea.
Nel caso in cui disponessi di una piantina di menta piperita in cas,a puoi anche decidere di prepararti una buona tisana.

Paragrafo quattro: Il limone
Il limone, e più nello specifico l’odore permette di alleviare i sintomi della nausea. Dunque mangiarlo risulta inutile, ma un rimedio naturale molto valido e sperimentato è quello di tagliare a metà un limone e annusarlo esattamente come se fosse un aerosol.

Spesso si utilizzano delle caramelle contenenti sia zenzero che limone, e queste sono molto valide, per cui diventa consigliabile tenerle sempre a portata di mano e assumerle all’occorrenza. Non risolvono del tutto il sintomo, ma sicuramente lo rendono decisamente più lieve e sopportabile.

Paragrafo cinque: Gli Infusi o tisane alle erbe
Gli infusi e le tisane alle erbe sono ottimi per diversi scopi, e tra questi sicuramente troviamo la nausea. Questi consentono di poter attuare una buona digestione.
Le più comuni sono alla menta piperita o allo zenzero e al limone.

Paragrafo sei: Gli impacchi freddi
Gli impacchi freddi sono molto validi come rimedio naturale, e non solo per la nausea ma per tutti gli altri sintomi influenzali. Una pezza fredda sulla fronte e sulla pancia può essere davvero utile.

Alcuni sostituiscono gli impacchi freddi con gli impacchi caldi. Questo non è del tutto sbagliato, dipende sempre da quello che fa sentire meglio la persona che utilizza questo rimedio.

Paragrafo sette: L’acqua di cottura del riso
Sembrerà strano, ma l’acqua di cottura del riso è un ottimo rimedio naturale contro la nausea. Questo è un rimedio della nonna, ma effettivamente torna davvero utile nel momento in cui si avvertono i primi sintomi che riconducono alla nausea.

Paragrafo otto: La camomilla
La camomilla è un po’ un rimedio a tutti i problemi di digestione e di ricerca di rilassamento. Per questo motivo per molti diventa una vera e propria soluzione, oltre che essere una gustosa bevanda serale.
Nel caso della nausea però, attento a non zuccherarla troppo, o nel caso in cui ti piacesse più dolce, opta per utilizzare il miele e sostituirlo allo zucchero.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *