Proprietà nutritive dei centrifugati di frutta

I centrifugati di frutta e verdura stanno letteralmente conquistando il mondo. Negli ultimi anni, infatti, si è vista crescere la consapevolezza di come sia importante seguire una dieta sana ed equilibrata. Se fino a qualche anno fa i fast food e gli street food regnavano sovrani, oggi l’alimentazione ha subito un cambiamento radicale. Le diverse campagne volte al far capire alle persone come sia importante seguire uno stile di vita sano ed attivo hanno funzionato. E per fortuna. Ecco, quindi, che è tornata la voglia di cucinare e la voglia di assaporare piatti sempre più genuini. I centrifugati di frutta e verdura sono una risposta eccellente per chi magari ha poco tempo o vuole spezzare la fame in modo sano e leggero. Senza contare che fanno davvero bene. In commercio, poi, se guardiamo i prezzi centrifuga per frutta e verdura notiamo di come ve ne siano tra i più vari permettendo, così, a tutti di poterne acquistare una. Ma perchè questi centrifugati fanno così bene? Scopriamolo insieme.

Centrifugati di frutta: caratteristiche e proprietà

Molto spesso sono proprio gli spuntini di metà mattina e di metà pomeriggio a mettere più in crisi le persone. Non si sa bene cosa mangiare rischiando, così, di ingerire un numero elevato di grassi e calorie senza alcun beneficio compromettendo non poco l’introito calorico giornaliero. Ecco, quindi, che la soluzione dei centrifugati risulta pressoché perfetta. Facili da fare, estremamente veloci da preparare, gustosi e, soprattutto, davvero sani. Inoltre, sono sazianti e dissetanti. Insomma, cosa desiderare di più? Certo è che vi sono alcune regole per consumare i centrifugati nel migliore dei modi. Cerchiamo di analizzare un po’ meglio questo fantastico spuntino che potrebbe aiutarti a cambiare e migliorare davvero la tua alimentazione.

Centrifugati di frutta: cosa sono?

Prima di tutto cerchiamo di capire un po’ meglio cosa s’intende con la parola “centrifugato“. Il centrifugato viene fatto utilizzando la centrifuga dalla quale, per l’appunto, prende anche il nome. Grazie alla forza centrifuga di questo strumento è possibile raccogliere tutti i principi nutritivi e le sostanze presenti all’interno dell’ingrediente utilizzato. In poche parole, il centrifugato è un succo ottenuto dalla spremitura a freddo di un frutto o di un tipo di ortaggio.

Centrifugati di frutta: quali sono i benefici

È difficile dire in modo specifico quali sono i benefici che si possono trarre da un centrifugato. Infatti, tutto varia molto dagli ingredienti utilizzati. In linea di massima, però, ti possiamo dire che i centrifugati sono un ottimo modo per consumare più frutta e verdura e trarne il maggior vantaggio possibile. Quando si mangia un frutto, solitamente si elimina la buccia per po mangiarne solo la polpa. Con l’utilizzo della centrifuga, invece, si va a spremere il frutto intero riuscendo, così, a godere anche di tutte le proprietà nutritive presenti all’interno della buccia e di ogni singolo componente del frutto. Ovviamente ciò non vale per frutti come la banana, l’ananas o gli agrumi visto che in questi casi la buccia va, comunque, sempre tolta prima dell’inserimento in centrifuga. Già da questo puoi capire come un centrifugato abbia al suo interno un elevato numero di sostanze altamente nutritive e sane.

Centrifugati di frutta: qualche tipologia

Come già accennato poco fa, i benefici che si possono trarre da un centrifugato variano a seconda degli ingredienti usati. Secondo questo principio, quindi, possiamo trovare diverse ricette diverse con altrettanti scopi differenti:
  • centrifugati drenanti
  • centrifugati brucia grassi
  • centrifugati energizzanti
  • centrifugati dissetanti ed idratanti
  • centrifugati multi vitaminici
E la lista potrebbe ancora continuare a lungo. Insomma, il mondo dei centrifugati è davvero enorme e puoi sperimentare e goderne di ogni singolo goccio. Una ricetta che ti consigliamo? Ananas e fragole. Un vero pieno di vitamine e di sostanze che aiutano ad accelerare il metabolismo. Oltre che ad essere davvero delizioso.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *